Lettura collodiana 2021

Istituto di studi italiani

Data: 17/11/2021 / 18:30 - 19:30

Campus ovest - Auditorium

L’accesso all’evento è consentito ai partecipanti che presentano un certificato Covid e un documento di identità validi (a partire dai 16 anni). Tali documenti saranno verificati all'ingresso dell'aula

 

Sara Garau

Pinocchio. Avventure di un naso

Da sempre attributo basso, comico-grottesco – nel mondo delle maschere, come in quello della carta scritta –, il naso (allungato) è il primo segno di riconoscimento di Pinocchio. Autonomo sin dal momento in cui si libera dal tronco da cui nasce il burattino, il naso sfugge alla volontà di Pinocchio, come prima a quella del suo creatore; da allora, ha continuato a vivere di vita propria, diventato proverbiale, fino a farsi icona nel linguaggio degli emoticons (lying face). La lettura toccherà alcune tappe delle avventure del naso pinocchiesco, prima e dopo la sua invenzione, guardando all’esterno del testo e a (qualcuna) delle tante letture del naso-simbolo (su cui molto si è «elucubrato», G. Pozzi), per seguirne poi le vicende interne al testo, in base all’ipotesi che il suo significato sia venuto a sua volta modificandosi con il farsi delle Avventure, prima ancora che con quello della loro tradizione.